Polpette di merluzzo

· Scopri come preparare in casa delle polpette di merluzzo sfiziose che piaceranno a grandi e piccini ·

Le polpette di merluzzo sono delle piccole crocchette di pesce assolutamente super salutari e rapidissime da fare. L’unica seccatura sarà proprio quella di fare le polpette, ma alla fine vi basteranno una decina di minuti al massimo 😉
Vi sembrerà strano, ma già da molto tempo prima che Leonardo iniziasse a svezzarsi pensavo a come potevo trovare il modo per fargli mangiare con gusto alcuni alimenti che normalmente ai bambini non piacciono… In realtà forse nemmeno agli adulti 🙂 Io, almeno, non sono mai felicissima quando si tratta di mangiare merluzzo.
Questa ricetta per fare le polpette di merluzzo, quindi, è un po’ per tutti quelli che, adulti o bambini, come me e Paolo vogliono trovare un’alternativa più saporita e sfiziosa del classico merluzzo in bianco!

Ingredienti

(per 2 persone)
400 g di merluzzo sfilettato
35 g di mandorle pelate
40 g di fiocchi di avena
aglio in polvere
prezzemolo tritato, sale, pepe

Procedimento

Frullate insieme tutti gli ingredienti tranne la farina di mais. Se necessario aggiungere un goccio di albume e/o acqua.
Con le mani umide, dividete il composto in palline.
Cuocete a 200°C in forno ventilato già caldo per 20 minuti.

Consigli

Potete variare la ricetta utilizzando diversi tipi di pesce. Se scegliete il salmone, potete usare anche i pistacchi al posto delle mandorle.

Conservazione

Potete preparare le polpette in anticipo e conservarle in frigo per 1 o 2 giorni.
Potete anche congelarle disponendole su un vassoio e spostarle in un contenitore una volta congelate: in questo modo non si attaccheranno tra loro e potrete scongelarne man mano la quantità giusta.

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS